Marracash - CRAZY LOVE
3,108,763
Marracash
Reddit
Ascolta il nuovo album “Noi, Loro, Gli Altri” island.lnk.to/noiloroglialtri

► Segui Marracash
instagram.com/kingmarracash
facebook.com/Marracash
twitter.com/marracash
spoti.fi/31Y9u8z
amzn.to/32be0Rm

► Credits

Una produzione Borotalco.tv
Scritto da Giulio Rosati con Marracash

Regia: Giulio Rosati
Executive producer: Matteo Stefani
DOP: Leonardo Mirabilia
Direzione Creativa: Giulio Rosati e Gianluca Colombo
Line Producer / Location Manager: Andrea Vetralla
Direttore di Produzione: Tommaso Spagnoli
Producer: Giulia Pacioni
Focus Puller: Gianluca Battelli
2nd AC: Martina Zerpelloni
Steadicam Operator: Mirco Passero
Data Manager: Gabriele Paoli
Gaffer: Alan Zacchetti
Capo Macchinista: Massimo Esposito
II Elettrici: Matteo Colombo, Leonardo Piacente
III Elettrici: Federico di Maria di Alleri, Carlo Pellegrini
Aiuto Elettrici: Giulio Pipolo, Niccolò Zacco
Makeup Elodie: MrDaniel using Nabla
Hair Elodie: Andrea Soriga
Styling Elodie e Marracash: Ramona Tabita
Ass. Styling: Giulia Cova
Makeup & SFX: Valentina Paolillo, Fabio Leuzzi
Styling extras: Giorgia Andreazza
Ass. styling extras: Gaia Poppi, Silvia Valente
Scenografia: Labatà
Casting: Persona Milano, Roberto Marletti, Matteo Postiglione, Marina e Valentina SQ Kids
Service: Camera Service, Videodesign, Evolution Rent TV
Editing: Giulio Rosati
Color Correction: Rosario Balistreri
VFX: Nicola Natali
End Credits: Stole “Moab” Stojmenov
Backstage: Mattia Castiglia, Maurizio Pavone, Davide Gesmundo
Assistenti di produzione: Victoria Brini, Giorgia Lotà, Gaia Corteggiano
Runner: Francesco Invidia
Amministrazione: Agnese Incurvati, Annamaria Modica

Un ringraziamento speciale a:
Federazione Italiana Scherma, Jacopo Pesce, Paola Zukar, Francesco Rossi, Martina Lampugnano, Giuditta Mauri, Greta Brunelli, Guido Gherardi, Simone Mariani, Carmimari - Fencing Gear, ASD Scherma Bresso

Il video è stato realizzato rispettando tutte le norme di sicurezza a tutela del contenimento del virus SARS-CoV-2.
Tamponi a cura di Exnova slrs

► Testo

Il grigio delle strade e gli edifici ti resta addosso tipo abbronzatura
Ho vinto spesso con molti nemici, ho sempre perso con la mia natura
Ma poi ti sei insinuata, sinuosa
Con gli occhi verdi, pelle ocra e i tuoi capelli rosa
Quegli occhi cosi grandi, c’è spazio per entrambi, per la fragilità e per la ferocia
La mia Nefertiti, togliti i vestiti mama
Finché gridi so i tuoi giochi preferiti mama
Ami i rischi perché possono ferirti mama
Ho lati appuntiti mama
Come stalattiti mama

E la gente che ho attorno diceva
Chi si immerge in un sogno ci annega
Ciò che cerchi ti troverà

Crazy Love
Lei per me
Io per lei
Crazy Love
Ti direi, ti darei
Crazy Love
Dove sei, dove sei
Come una vertigine lontana mi chiama
Crazy Love
Sai che ne ho bisogno stasera
Crazy Love
Fumo mentre sopporto l’attesa
Dove sei, dove sei
Calamita e un po’ calamità

Siamo due gazzelle, siamo due levrieri
Sai tutti i miei trucchi, so i tuoi sortilegi
So che mi ameresti anche con zero money
Baciami respiro già i tuoi feromoni
Ti muovi felina, Selina, Nikita, sai come tenere alta la sfida
L’amore per me è fare una rapina e poi dividere la refurtiva
Siamo troppo explicit, svegliamo i vicini mama
Con quei tacchi e completini tu mi uccidi mama
Amo i rischi perché possono ferirmi mama
Hai lati appuntiti mama
Come stalattiti mama

E la gente che ho attorno diceva
Chi si immerge in un sogno ci annega
Ciò che cerchi ti troverà

Crazy Love
Lei per me
Io per lei
Crazy Love
Ti direi, ti darei
Crazy Love
Dove sei, dove sei
Come una vertigine lontana mi chiama
Crazy Love
Sai che ne ho bisogno stasera
Crazy Love
Brucio mentre sopporto l’attesa
Dove sei dove sei
Calamita e un po’ calamità

Commenti: 4 103
Il prossimo